Una donna di Ohara

Una donna di Ohara


Netsuke in legno finemente intagliato raffigurante una contadina di Ohara.
La donna è raffigurata su di una fascina di legna con  in mano una pipa e il borsellino del tabacco con un netsuke rotondo.
Ohara è un villaggio nelle vicinanze di Kyoto e le sue donne si recavano in città a vendere legna, fiori e verdure. 
Nell'arte giapponese sono spesso raffigurate in cammino con una fascina in testa. 

Firmato Komin

江民

19° secolo

cm 3,7 x 2,9

 

 

Prezzo: Euro 1400

Status: Disponibile

 

 

n. N 161